Polpette di azuki

Gli azuki sono tra i legumi meno conosciuti, nonostante questo hanno un sapore molto buono ed intenso.

Queste polpette sono un secondo proteico facile da preparare. Potete farne molte e poi congelarle.

Ingredienti:

  • azuki secchi (1 confezione)
  • prezzemolo (qb)
  • cipolla (1/2)
  • aglio (1 spicchio)
  • uova (2)
  • farina gialla (qualche cucchiaio)
  • pan grattato (1 panino)
  • sale e pepe
  • olio per friggere

 

Procedimento:

Lasciate rinvenire gli azuki per una notte (12 h).

azuki

Cuoceteli poi nell'acqua, i tempi di cottura dipendono da quanti azuki metteterete. Ad ogni modo, anche se li cuocete troppo non cambia nulla perchè andranno frullati :).

Tritate il prezzemolo, la cipolla e l'aglio, aggiungete gli azuki e frullate nuovamente il tutto. Mettete il composto in una ciotola ed aggiungete le 2 uova, il pan grattato e la farina. Le dosi del pan grattato e della farina cambiano in base all'umidità del composto. La farina gialla darà la croccantezza alla crosticina della polpetta ;).

Scaldate un po' d'olio: di solito metto una parte di olio di riso e una d'olio di girasole, quello di girasole non è un gran che ma è ottimo per le friggiture, quello di riso è migliore ma costa molto di più.

Vi consiglio una padella un po' strettina così da non sprecare troppo olio.

Fate le polpettine con il composto cospargendole con ancora un po' di farina gialla, friggete il tutto (video).

 

 

Ed ecco il risultato.

 

polpette di azuki

 

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Joomla templates by Joomlashine